Associazione Italiana Insegnanti di Geografia
sez. Emilia-Romagna


Agli appassionati di Geografia comunichiamo che, fino al 30 novembre 2016, sarà possibile iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Geografia e Processi territoriali presso UNIBO. Si potrà anche effettuare un’iscrizione tardiva, pagando una mora progressiva entro il 29 dicembre c.a.
Si possono iscrivere al corso i laureati in tutte le classi di Laurea (ex D.M. 270/04, ex D.M. 509/99, ex D.M. 508/99), in possesso di Lauree di ordinamenti previgenti oppure di titoli equipollenti, e che abbiano acquisito almeno 15 crediti (CFU) in uno o più dei seguenti settori scientifico disciplinari (SSD):
M-GGR/01, M-GGR/02, GEO/04, GEO/05, GEO/06, ICAR/06, ICAR/07, ICAR/15, ICAR/18, ICAR/20, ICAR/21, ING-INF/05, IUS/10, AGR/10, AGR/14, SECS-S/01, SECS-S/04, SECS-S/05, SECS-P/12, SPS/02, SPS/06, SPS/07, SPS/08, SPS/10, SPS/13, SPS/14, M-FIL/05, M-FIL/06, M-PSI/01, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, L-ANT/02, L-ANT/03.
Coloro che non hanno acquisito i crediti necessari nel loro precedente percorso universitario dovranno sostenere un colloquio di accertamento e verifica della personale preparazione.

Il corso di Laurea in Geografia e Processi territoriali prepara futuri insegnanti di Geografia negli Istituti secondari di secondo grado di indirizzo tecnico e/o professionale.
Il titolo di laurea è sufficiente per accedere all’abilitazione della classe 21/A (ex A039) Geografia; inoltre, mira alla formazione di Geografi e Cartografi, professioni tecniche nelle quali è richiesta una buona competenza di cultura e conoscenza del territorio.

Consulta il piano didattico